Viaggi Per
Offerte a meno di 300 EURO
Offerte a meno di 100 EURO

Tutto quello che c'è da sapere prima di di fare un viaggio per Turchia

Fare un viaggio in Turchia è un'esperienza indimenticabile: i suoi abitanti sono molto ospitali e calorosi con gli stranieri, la cucina è ottima, le città sono ricche di magnifici palazzi e la campagna conserva un'atmosfera tradizionale. Inoltre, le attività che il paese offre sono innumerevoli: sport acquatici, trekking, visite archeologiche, rafting, vita notturna. E quando arriverà il momento di andare via, che siate pieni di tappeti o amuleti, entusiasti per la danza del ventre, per il patrimonio storico o per la splendida abbronzatura, sentirete di avere ormai la Turchia nel cuore.

Capitale: Istanbul

Istanbul, capitale del Paese, ha una storia ricchissima: alle origini città greca dal nome Bisanzio, poi capitale dell'Impero Romano d'Oriente col nome Costantinopoli ed infine capitale dell'Impero Ottomano col nome turco ?stanbul. Istanbul ha quindi notevoli testimonianze archeologiche ed architettoniche che la rendono anche un centro turistico di rilevanza mondiale. Le sue aree storiche sono state dichiarate patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Visti
I viaggiatori di nazionalità italiana, così come i visitatori provenienti da molti altri paesi, possono fare ingresso in Turchia e soggiornarvi fino a tre mesi esibendo semplicemente il passaporto in corso di validità (in base a un accordo con la Turchia gli italiani non sono più soggetti al pagamento di €10 al momento dell’arrivo). Ricordiamo che la carta d'identità valida per l'espatrio viene accettata in Turchia, tuttavia alla partenza dall'Italia potrebbero crearvi dei problemi, soprattutto se viaggiate in modo indipendente, quindi per maggior sicurezza ribadiamo di partire con il passaporto.

Rischi sanitari
vaccinazioni consigliate: difterite e tetano, epatite virale A, epatite virale B, febbre tifoide, rabbia, poliomielite. In Turchia non è sicuro bere l'acqua di rubinetto, per cui è consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde. In alternativa l'acqua corrente può essere trattata facendola bollire per almeno 15 minuti, al fine di garantire la più efficace delle purificazioni. Il rischio di malaria è presente nella zona sud-orientale della Turchia. Per conoscere quali farmaci assumere per la profilassi, i relativi dosaggi, i tempi, le modalità di assunzione e le controindicazioni, e comunque quale regime sia preferibile nel vostro caso, rivolgetevi almeno 15 giorni prima della partenza al Servizio di Medicina dei Viaggi della vostra ASL. Consigliamo di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

fonte: http://www.lonelyplanetitalia.it

Hai trovato quello che cercavi?

In alternativa prova il nostro Generatore di pacchetti vacanza :-)

Fascia di prezzo
Destinazione
Guarda la mappa di Turchia
Link Correlati
Speciale Offerte
Scegli la tipologia del tuo viaggio
Scegli la tua destinazione
viaggiper.net - copyright 2008 -2017 - powered by calosoma SRL (MI)- Terms Conditions & Privacy